• Home
  • Studio Benessere Milano - coronavirus

BENESSERE E SICUREZZA - WELLNESS AND SAFETY

Oggi vi esporrò le misure di sicurezza, che verranno adottate x lo svolgimento dei trattamenti. La prima cosa che voglio GARANTIRVI é la SALUTE! Il 1 step é presentarsi indossando la mascherina chirurgica, GIA PRIMA DI ENTRARE dalla porta, mentre io mi presenterò con una mascherina ffp2. La #mascherina deve coprire bene NASO E BOCCA.

 

LA LUCE IN FONDO AL TUNNEL

 

 

PILLOLE DI OTTIMISMO [Bollettino del 23 Aprile 2020, San Giorgio)
 
1. SITUAZIONE ITALIANA 
 
Il trend ad oggi del numero totale di pazienti in terapia intensive per COVID-19 in Italia. Continua la discesa a ritmo lento ma costante, il che fa pensare ad un esaurimento della epidemia italiana nelle prossime ~3-4 settimane. Dovremmo aver passato il picco di mortalità da due-tre giorni, e secondo le stime dei matematici l’epidemia si chiuderà con 1.500-2.000 morti in totale (il che non sarebbe malissimo visto che abbiamo una popolazione un po’ più grande di quella della Lombardia).

Quarantena Please!

 

A seguito delle costanti richieste di massaggi, ho ritenuto opportuno spiegare in un video l' importanza del rispetto della quarantena.

In un momento tanto critico per il nostro paese, a noi viene chiesto un solo sforzo: non rischiare di propagare il contagio.

Medici e infermieri si ammalano cercando di fare l' impossibile.

 

USIAMO TUTTI LE MASCHERINE - EVERYONE SHOUD' VE USE FACE MASKS

 

 

 

Ognuno di noi, quando fa la cosa giusta, fa la differenza, non giustificate la vigliaccheria dicendo "eh ma intanto non cambia nulla". No, non é vero, cambia e come, proprio come nel racconto delle candele, se ce ne fossero anke 100 spente, ne basterebbe 1 x riaccenderle tutte quante.

 

Vivi Smart !

 

Buongiorno a tutti Io sono Marta e sono felicissima di essere di nuovo qui con voi

Purtroppo più di metà video mi è stato tagliato da Youtube, maaa,... è rimasto l' essenziale ..
Oggi vorrei cercare di infondere un po' di speranza alle molte persone che hanno un'attività in proprio, e che per colpa della pandemia che ci ha colpiti sono costretti a non lavorare o comunque a lavorare molto poco.
Altre persone hanno perso il posto di lavoro, e specie per chi ha superato una certa età, la preoccupazione aumenta.
Con questo video voglio proporre qlk piccola soluzione.
Iniziamo!!

Seguimi