• Home
  • Studio Benessere Milano - inquinamentoindoor

Aeroiono Terapia - Cosa respiriamo 1


STILI DI VITA TOSSICI PER IL CERVELLO, ANTIDOTI NATURALI & ANTIDEPRESSIVI DELL'ULTIMA GENERAZIONE "

Un esame profondo e stimolante dei trattamenti alternativi e aggiuntivi per la depressione"

(Norman E. Rosenthal, M.D. - Istituto Nazionale per la Salute Mentale, autore di Winter Blues) MICHAEL J. NORDEN, M.D. L'ELETTROMAGNETISMO E IL CORPO

L'influenza elettromagnetica sul corpo, come sulla mente, può essere fatale. Un esame dei decessi ospedalieri in un periodo di 14 anni, in particolare quelli legati a malattie cardiovascolari, ha mostrato una correlazione assai significativa con livelli mensili di elettromagnetismo. Come è avvenuto in psicologia, i medici hanno anche scoperto impieghi terapeutici per l'elettromagnetismo. Forse i campi elettromagnetici, come quelli creati da alcune coperte elettriche, possono essere in relazione a certi tumori, ma possono anche costituire un trattamento per il cancro. I dati preliminari tratti da uno studio recente suggeriscono che i trattamenti che utilizzano la corrente elettrica possono contribuire al controllo della malignità. Un recente articolo pubblicato sul Journal of Cellular Biochemistry ha elencato altre caricandosi positivamente o negativamente. Le riviste Science e Nature hanno pubblicato alcuni studi che dimostrano l’attività biologica dei cosiddetti piccoli ioni. Solo i piccoli ioni negativi di fatto ci alterano biologicamente, anche se si sta ancora discutendo sul modo preciso in cui ciò avviene.

Il Potere delle Piante - Cosa respiriamo 2


Come sarebbe un mondo senza piante? Difficile anche solo immaginare che potrebbe esistere essendo noi umani legati a doppio filo simbiotico con il mondo vegetale. Senza parlare del fatto che le piante hanno colonizzato il nostro pianeta per prime e lo hanno trasformato radicalmente permettendo l’arrivo del mondo animale cui noi apparteniamo. Sono convinto che se noi essere umani continuassimo nell’utilizzo corrente delle risorse del nostro pianeta, faremmo la fine dei dinosauri e forse saranno proprio le piante che, ancora una volta, riporteranno e manterranno la vita animale sulla terra. Portiamole quindi con noi nello Spazio per conoscerle meglio e affinché’ ci aiutino a sostenere la vita. Chissà, assieme magari riusciremo a trasformare altri pianeti in nuovi mondi abitabili! Paolo Nespoli Missione STS-120 (2007) Missione MagISStra (2010)

Stando ai risultati della ricerca condotta dalla NASA ecco le piante che ti aiutano a migliorare la qualità in camera da letto e, di conseguenza, a riposare meglio.

Seguimi