• Home

Le previsioni del tempo secondo il nostro corpo

Primavera e autunno sono caratterizzati da instabilità climatiche che si riflettono sull'organismo e provocano spesso una vera e propria sindrome che si traduce in mal di testa, irritabilità, depressione, insonnia, disturbi influenzali, tachicardia, stanchezza e dolori alle ossa.
La "sindrome meteoropatica" si manifesta ogni volta che cambia il tempo, in particolare quando piove, c'è vento o il caldo è particolarmente afoso e, in generale, ad ogni cambio di stagione. Esistono molti studi in campo mondiale che dimostrano l'influenza del cambiamento di tempo (in particolare associato ad una perturbazione atmosferica in arrivo) proprio sulle ossa, le articolazioni, i muscoli, i nervi e i tendini.

Seguimi