Massaggiatrice Professionista

Vorrei parlarvi Di Quanto Sia Importante Restituire Dignita’ Al Massaggio E A Coloro Che Lo Praticano Seguendo Una Precisa Etica E Morale.

Molte Persone Non Dicono Di Ricevere Massaggi Perche’ Causa Loro Timore Di Incomprensioni, Fraintendimenti O Stupidi Doppi Sensi.

Eppure Nessuno Va Di Nascosto Dal Dentista: Quando Ci Si Reca Nel Suo Studio, Non Ci Si Aspetta Altro Che Si Prenda Cura Dei Nostri Denti.

Nessuno Prova Imbarazzo Per Essersi Concesso Del Tempo Per Se’, Per Esempio Per Andare In Vacanza, E Ne Parla Con Amici E Conoscenti.

Come Viene Citato Su Wikipedia, Il Massaggio Deriva Dal Greco Massein, Che Significa Impastare, Modellare, Ed E’ La Piu Antica Forma Di Terapia Fisica Utilizzata Nel Tempo Da Differenti Civilta’, Per Alleviare Dolori E Decontrarre La Muscolatura Allontanando La Fatica.

 

Allora Perche’ Dire Di Aver Bisogno Di Un Massaggio E’ Diventato Sinonimo Di Altro?

In Questi Ultimi Anni, Con L’ Avvento Di Discipline Orientali, Si Sono Introdotte Alcune Pratiche Di Manipolazione Antichissime e Indubbiamente Degne Di Studio.

Ma Si Sono Anche Importati Filosofie E Massaggi Alternativi Che Possono Essere Modificati E Adeguati Per Pratiche Promisque Ben Piu Redditizie, Che Semplicemente Cammuffano Prostituzione.

Troppo Spesso Si Prende In Considerazione Il Massaggio Pensando Che Affondi Le Sue Radici Esclusivamente In Oriente, Ma Vorrei Ricordare Che Anche In Occidente Ha Una Lunghissima Storia, Che Parte Dall’ Antico Egitto, Dove Aveva Anche Valenze Religiose E Divinatorie,

Fino Ada Rrivare All’ Antica Grecia Dove Si Elaboro’ Il Massaggio Sportivo Legato Alle Esibizioni E Ai Giochi, Era Dunque Connesso Al Benessere E Alla Medicina. Non A Caso Ippocrate Lo Consigliava Come Terapia Fisica E Omero Ne Parla Come Di Una Tecnica Per Far Recuperare Le Forze Al Guerriero.

La Sua Pratica Viene Ampiamente Diffusa In Epoca Romana, Infatti Lo Stesso Giulio Cesare Che Soffriva Di Emicrania E Nevralgie, Si Sottoponeva Regolarmente A Massaggi.

Dunque Nessun Imbarazzo Nel Dire Che Si Va A Fare Un Massaggio Perche’ Nella Nostra Storia Occidentale Non C’ E’ Alcuna Promisquita’, Nessun Secondo Fine, L’ Unico Scopo E’ Il Benessere.

Tuttavia, Oltre Ai Dubbi Di Promisquita’ Che Attualmente Sono Associati Al Massaggio, C’ E’ Anche Discriminazione Nei Comfronti Di Chi Lo Pratica: Infatti La Parola Massaggiatore Sembra Indicare Una Professione Seria, Ma La Stessa Parola Al Femminile, Massaggiatrice, Sembra Alludere Tristemente A Meretrice.

Prendiamo Invece Esempio Da Un Paese, Che Almeno Sotto Questo Punto Di Vista, E’ Piu’ Civile E Progredito Del Nostro: Gli Stati Uniti.

Per Evitare Spiacevoli Incomprensioni Gli Americani Hanno Sostituito Il Vecchio Termine Di Derivazione Francese Masseuse, Al Quanle Veniva Attribuita Una Connotazione Ambigua, Con Il Termine Massage Therapist.

Cosi Come Hanno Sostituito Il Vecchio Termine Estetista Beautician, Con Beauty Therapist, Ad Indicare Una Maggiore Competenza E Professionalita In Ambito Estetico.

Come Possiamo Notare La Parola Therapist, E’ Usata In Senso Lato, Per Indicare La Specializzazione, Indica Grande Competenza Nello Svolgere Una Professione A Contatto Con Il Corpo Umano.

In Italia I Vocaboli Terapia / Terapista Sono Esclusivamente Di Appannaggio Medico, Ma Ho Trovato Interessante La Definizione Di Terapia Data Da Wikipedia.

Ve La Leggo Molto Velocemente:

Il Termine Terapia Deriva Dal Greco Therapeia.

Il Concetto Puo’ Essere Inteso Nell’ Accezione Di Guarigione Come Finalita’, Oppure Nell’ Accezione Di Procedura Verso La Guarigione.

In Ambito Medico La Terapia Puo Intendersi Come Il Trattamento Di Malattie E Ferite, E L’ Insieme Dei Metodi Usati Per La Loro Guarigione E

Per Alleviarne I Sintomi. Le Terapie Sono Misure Aventi Lo Scopo Di Riportare Uno Stato Patologico A Uno Stato Sano E

Rendere Sopportabile La Manifestazione Di Sintomi Disagevoli. Concretamente Il Significato Di Terapia Dipende Quindi Dalla Definizione Di Salute, Patologia, E Dagli Strumenti Diagnostici A Disposizione Per Distinguerle Tra Loro. Le Definizioni Di Salute E Malattia Lasciano Numerosi Margini Di Ambiguita’.

Ippocrate Citava Come Strumenti Terapeutici Del Medico: Il Tocco, Il Rimedio, La Parola.

Le Terapie Vengono Solitamente Classificate In Farmacologiche, Chirurgiche, Preventive (Profilassi), Terapie Di Sostegno O Supportive, Terapie Riabilitative E Palliative Che Alleviano I Sintomi Ma Non Sono Finalizzate Alla Guarigione (Es. Terapia Del Dolore).

Dunque Ippocrate, Padre Della Medicina, Indica Il Tocco Come Prima Cosa, Il Rimedio, E Cosa Straordinaria Da Non Sottovalutare, Laparola.

Detto Questo Vorrei Esprimere Un Desiderio Che Forse E’ Pi Un’ Utopia:

Che Vengano Riaperte Le Case Chiuse E Si Cancelli Per Sempre L’ Onta Che Grava Su Chi Pratica Professionalmente Massaggi!

Basta Ambiguita’!

Il Massaggio E’ Una Pratica Terapeutica (Da Qui Il Termine Massaggioterapia), Sia Quando Cerca Di Riportare In Stato Di Rilassamento Una Persona, Sia Quando Cerca Di Alleviare Algie Muscolari.

Questa E’ Una Professione Impegnativa Non Solo Perche’ Viene Impiegata Forza Fisica, E A Volte Parecchia, Ma Anche Perche’ Sono Necessarie Doti Di Empatia E Comprensione Verso Le Persone, Poiche’ Le Problematiche Possono Essere Di Varia Natura.

Alcuni Pazienti Per Allentare Le Tensioni Emotive Hanno Bisogno Di Parlare Dei Fardelli Di Cui Quotidianamente Si Fanno Carico.

E L’ Ascolto E’ Essenziale Quanto Il Tocco, Proprio Come Diceva Ippocrate.

Voglio Precisare Che, Chi Massaggia Non Ha La Presunzione Di Risolvere Le Problematiche Psicofisiche Al 100%, Ma Senz Altro Di Alleviarle.

Del Resto Quando Si Tratta Di Benessere E Salute, Molto Spesso Sono In Difficolta’ Anche I Dottori…