• Home
  • Blog
  • Massaggio Svedese vs Massaggio Californiano

Massaggio Svedese vs Massaggio Californiano

L' UTILIZZO DELLO SLIP MONOUSO E' ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIO!

NO al nudismo, NO alla promiscuità!

PERCHE’ SCEGLIERE IL MASSAGGIO CALIFORNIANO

Cos’è il Massaggio Californiano?
Il Massaggio Californiano è un massaggio rilassante a pressione leggera, le mani non vanno in profondità nei tessuti, ma si fermano alla superficie della pelle con sfioramenti, tocchi delicati e lenti. Nello svolgimento del Massaggio Californiano, si utilizzano attenzioni quasi materne nei confronti di chi viene massaggiato, non può essere fatto tanto per far passare un’ ora; massaggiare non è un lavoro qualunque, è necessario essere predisposti ad avere reale interesse alle esigenze del prossimo, in particolare per il Massaggio Californiano è necessario prestare completa attenzione e passione  per ciò che si sta facendo.
In questo massaggio si tocca il corpo direttamente e la mente indirettamente.

Immaginate di suonare la tastiera di un pianoforte: La meccanica è una delle parti fondamentali del pianoforte: comprende una serie di strumenti e sistemi che permettono la produzione del suono con l’azione del martelletto sulla corda attraverso l’abbassamento del tasto. Basta l’ azione di un dito sul tasto per produrre un suono e più suoni per comporre musica.
Il Massaggio Californiano agisce allo stesso modo sul vostro corpo riflettendosi sulla mente.

Per chi è indicato il Massaggio Californiano?
Il Massaggio Californiano è indicato per coloro che non gradiscono essere troppo manipolati, ma vogliono provare la sensazione di accudimento quasi materno da parte di chi li massaggia: il Massaggio Californiano infatti richiama le tenere carezze della madre col neonato. Per favorire lo scivolamento delle mani, si utilizza più olio rispetto ad altri massaggi, perciò è ottimo per le pelli secche, disidratate o che sono state molto esposte al sole.

PERCHE’ SCEGLIERE IL MASSAGGIO SVEDESE (MASSAGGIO CLASSICO)

Cos’è il Massaggio Svedese (Massaggio Classico)?
Il Massaggio Svedese (Massaggio Classico) è un massaggio rilassante a pressione media, che si fa sentire anche in profondità; è completo, si adatta alle più svariate necessità, infatti, oltre ad essere piacevole, è anche utile come massaggio circolatorio, favorendo il flusso del sangue, e come massaggio decontratturante per l’ importanza e la varietà delle sue manovre.
Il Massaggio Svedese (Massaggio Classico) è energizzante, col suo tocco deciso rigenera e infonde positività; è un massaggio modulabile alle esigenze della persona, è come un vestito di alta sartoria, fatto su misura, cucito direttamente sulla persona. Il concetto del massaggio fatto “ad personam” è particolarmente calzante per un massaggio poliedrico e multifunzionale come questo, nel quale si unisce, per così dire, l’ utile al dilettevole.

Per chi è indicato il Massaggio Svedese (Massaggio Classico)?
Il Massaggio Svedese (Massaggio Classico) è indicato per coloro che gradiscono rilassarsi scaricando le tensioni con movimenti energici, che non provocano dolore, ma che distendono eventuali contratture, dalla testa ai piedi, alle mani; sono molte le persone che scelgono di far durare questo massaggio oltre la consueta ora, scegliendo la versione “Massaggio Deluxe” da 90 minuti, un’ ora e mezza, per poter sfruttare al meglio i  benefici psico-fisici.
Indicato per chi vuole investire il suo tempo in un massaggio che ha “carattere”, per rinvigorire il corpo stanco o stressato, per chi soffre di crampi, per chi passa tutta la giornata seduto alla scrivania e vuole riattivare e stimolare la circolazione, per chi si sente intorpidito dai cambi di stagione. E’ importante esprimere le proprie esigenze prima e se è il caso durante il massaggio per ottenere il massimo beneficio.

Tags: massaggio personalizzato, massaggio schiena e collo, massaggio linfo circolatorio, californiano, massaggio classico, massaggio californiano, massaggio decontratturante, massaggio rilassante, massaggio svedese, pelli secche